Focolaio al Benfica: 17 positivi al Coronavirus, a rischio le prossime partite

Il Benfica deve fare i conti con un vero e proprio focolaio. A rischio le prossime partite del club portoghese, i dettagli

E’ scoppiato un vero e proprio focolaio in casa Benfica, c’è grande incertezza con il club portoghese chiamato ad affrontare importanti partite nei prossimi giorni. A partire dalla semifinale di Lega portoghese, fissata per la giornata di domani contro il Braga, successivamente sfida in campionato contro il Nacional con l’intenzione di recuperare terreno dalla vetta occupata dallo Sporting.

Il focolaio in casa Benfica

Coronavirus
(Photo by Maja Hitij/Getty Images)

Nel frattempo non arrivano buone notizie sul fronte Coronavirus. Il club lusitano ha annunciato che, dopo i test effettuati sabato, sono stati riscontrati ben 17 casi di positività.

“Alla luce di questi dati, a difesa della salute generale e dell’integrità fisica dei calciatori colpiti, il Benfica chiede alla Direzione Generale della Salute (DGS) di intervenire e decidere se la squadra deve presentarsi alle competizioni nei prossimi 14 giorni” si legge in una nota pubblicata.