L’infortunio di Dzeko, la Roma nei guai: l’attaccante non è stato convocato

L'infortunio di Dzeko mette nei guai l'attaccante Fonseca. Il tecnico si gioca la panchina della Roma nella partita contro lo Spezia

L’infortunio di Edin Dzeko preoccupa la Roma. E’ un momento chiave della stagione del club giallorosso, la squadra di Fonseca è reduce da due partite pessime contro la Lazio in campionato e contro lo Spezia in Coppa Italia. In più ha dovuto fare i conti con la figuraccia delle 6 sostituzioni, quando il limite è di 5. Sono circolate anche voci di un possibile ammutinamento, sia per il malcontento per l’allontanamento del team manager Gianluca Gombar, ma anche per una questione privata interna, riguardante un calciatore e un membro dello staff, secondo voci circolate nella giornata di oggi.

L’infortunio di Dzeko, l’attaccante out

Il tecnico Fonseca si gioca la panchina sempre contro lo Spezia e non potrà contare sull’attaccante Edin Dzeko. La conferma è arrivata direttamente da Fonseca in conferenza stampa.

“Sfortunatamente abbiamo qualche problema con i giocatori nella squadra. Pedro non sta bene, Mkhitaryan è in dubbio e Dzeko ha avuto una contusione nella partita. ieri ha sentito un fastidio e non sarà pronto per la partita. Il mio rapporto con Dzeko? Non dico altro, non può giocare. Sono concentrato sulla partita di domani”.

Polveriera Roma, l’ammutinamento della squadra: “non ci alleniamo”, situazione bollente anche in panchina