Juventus, Quagliarella rifiuta la proposta: “esistono legami più forti di tutto”

La Juventus ha provato a convincere Fabio Quagliarella al ritorno in bianconero, il calciatore non ha intenzione di lasciare la Sampdoria

Non sarà Fabio Quagliarella il prossimo attaccante della Juventus. La conferma è arrivata direttamente dal calciatore della Sampdoria con un post pubblicato sul profilo social, l’intenzione sembra essere quella di concludere la carriera con il club blucerchiato. I bianconeri sono reduci dal successo scudetto contro il Milan, 1-3 il risultato finale che ha permesso alla squadra di Andrea Pirlo di accorciare dalla vetta della classifica. Prova di forza per la Vecchia Signora che si candida ad essere protagonista nelle prossime partite. La dirigenza si è messa alla ricerca di un attaccante per completare la batteria, non sarà Quagliarella.

Juventus, arriva il no di Quagliarella

Sampdoria-Milan
Photo by Paolo Rattini/Getty Images

La Juventus ha provato a convincere Fabio Quagliarella al ritorno in bianconero, l’attaccante della Sampdoria ha però rifiutato la proposta. La conferma è arrivata attraverso un post pubblicato sul profilo Instagram: “Se hai dato tanto e ricevuto ancora di più, se ogni volta senti l’emozione che batte dentro il petto, vuol dire che ci sono legami più forti di tutto, che vanno oltre lusinghieri corteggiamenti, che mettono da parte la cronaca e rispettano la storia. Io penso, vivo e gioco così”. L’attaccante è concentrato sulla Sampdoria e vorrebbe rinnovare il contratto, le parti sono in contatto per provare a raggiungere l’accordo.

Calciomercato, continua il valzer di attaccanti. Schone rescinde, la Roma aspetta una risposta da Reynolds