Un altro lutto nel calcio: morto Christopher Maboulou, fatale un arresto cardiaco

Il calcio piange Christopher Maboulou, fatale un arresto cardiaco durante una partita con gli amici su un campetto della città di Montfermeil

Un nuovo gravissimo lutto ha colpito il mondo del calcio: è morto Christopher Maboulou, ex calciatore del Bastia. E’ risultato fatale un arresto cardiaco, l’episodio si è verificato durante una partita con gli amici su un campetto della città di Montfermeil, alla periferia di Parigi. La notizia è stata confermata direttamente dal Bastia: “lo Sporting Club de Bastia ha appena appreso con tristezza la tragica morte del suo ex giocatore Christopher Maboulou. Alla sua famiglia, ai suoi amici e ai suoi cari, l’intero club rivolge le sue più sincere condoglianze. Che riposi in pace”.

La storia di Christopher Maboulou

Christopher Maboulou è stato un calciatore francese naturalizzato della Repubblica del Congo. Era un centrocampista ma che amava giocare anche in zona offensiva, da trequartista ed anche da esterno d’attacco. L’esordio in carriera è stato con la seconda squadra dello Châteauroux, poi si trasferisce in prima squadra. Nell’estate del 2014 passa al Bastia, al suo esordio in massima serie realizza una doppietta. Poi altre esperienze con PAS Giannina, Nancy e Thonon Évian. Nelle ultime ore la tragica notizia della sua morte, a causa di un arresto cardiaco.