Roma, giornata nerissima: 0-3 a tavolino e caso Dzeko

Tutti i dettagli in casa Roma. E' una situazione difficilissima per il club giallorosso, arriva la sconfitta a tavolino ed il caso Dzeko

La Roma non sta di certo attraversando un buon momento, i giallorossi sono reduci da due prestazioni veramente deludenti: la sconfitta nel derby contro la Lazio e l’eliminazione in Coppa Italia contro lo Spezia. La notizia di oggi è stato l’ammutinamento della squadra in seguito al malcontento per l’allontanamento del team manager Gianluca Gombar, ma anche per una questione privata interna.

Roma, 0-3 a tavolino contro lo Spezia

Roma Spezia
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il Giudice Sportivo prof. avv. Alessandro Zampone, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 22 gennaio 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

considerato che dall’esame degli atti ufficiali della gara Roma- Spezia del 19 gennaio 2021 valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2020/2021, e in particolare dal “modulo sostituzioni” allegato al rapporto dell’Arbitro e costituente parte integrante e sostanziale del medesimo, risulta che la Soc, Roma, contravvenendo alle disposizioni sopra richiamate, ha effettuato, al 5° minuto del primo tempo supplementare, la sostituzione di due giocatori – per l’esattezza il calciatore n. 87 Fuzato ha sostituito il n. 4 Cristante e il calciatore n. 3 Ibanez ha sostituito il n. 11 Pedro – benché in precedenza avesse già provveduto alla sostituzione di quattro giocatori, giungendo pertanto ad un totale complessivo di sei sostituzione nel corso della gara;

che l’art. 10 comma 1 CGS stabilisce che la società ritenuta responsabile di fatti o situazioni che abbiano influito sul regolare svolgimento di una gara, o che ne abbiano impedito la regolare effettuazione, è punita con la perdita della gara stessa con il punteggio di 0‐3 o con il punteggio eventualmente conseguito sul campo dalla squadra avversaria, se a questa più favorevole;

che la gara in questione, dopo lo svolgimento dei tempi supplementari, è terminata con il risultato di 2-4 a favore della Soc. Spezia, delibera di infliggere alla Soc Roma la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0-3.

Il caso Dzeko

Udinese-Roma
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

E’ scoppiato anche il caso Dzeko. Il bosniaco non è stato convocato per la sfida contro lo Spezia, secondo l’allenatore Fonseca per “una contusione, ieri ha sentito un fastidio e non sarà pronto. Il mio rapporto con lui? Non dico altro, penso alla gara di domani”. Tensione tra Dzeko e Fonseca dopo le ultime sconfitte, secondo il ‘Corriere dello Sport’ negli spogliatoi dell’Olimpico nel post partita c’è stato un duro confronto anche con lo staff tecnico per le scelte tattiche e per il grave errore della sesta sostituzione. I toni sono stati molto accesi tanto da richiedere l’intervento di alcuni compagni.