Squalificati Coppa Italia, le decisioni del giudice sportivo: assenza pesantissima per il Milan

Gli squalificati in Coppa Italia, la competizione entra sempre più nel vivo. La situazione in vista dei quarti di finale

E’ stato pubblicato l’elenco degli squalificati di Coppa Italia, si sono giocate partite interessanti valide per gli ottavi di finale della competizione. Nel primo match vittoria con il brivido per il Milan che ha avuto la meglio del Torino dopo i calci di rigori, sono serviti i tempi supplementari invece per Inter e Juventus contro Fiorentina e Genoa. Qualche problema di troppo anche per il Napoli contro l’Empoli, il risultato a sorpresa è stato quello della Spal contro il Sassuolo, molto bene l’Atalanta con il Cagliari.

Squalificati Coppa Italia, le decisioni del giudice sportivo

Milan Fiorentina
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il Giudice Sportivo prof. avv. Alessandro Zampone, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 15 gennaio 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE

DONNARUMMA Gianluigi (Milan): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Prima sanzione); per avere, al 27° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di ammonizione, quale calciatore in panchina, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DURICIC Filip (Sassuolo): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

b) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CROCE Daniele (Torino): per avere, all’8° del secondo tempo supplementare, rivolto un’espressione irriguardosa ad un componente della panchina avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.