La bomba sul futuro di Cristiano Ronaldo: “ha chiesto di lasciare la Juve, vuole il Psg”

Il futuro di Cristiano Ronaldo è ancora tutto da decidere. Arrivano aggiornamenti sulle intenzioni del calciatore portoghese

Cristiano Ronaldo continua a trascinare la Juventus, il calciatore portoghese è reduce da una bellissima doppietta di testa nella partita del campionato di Serie A contro il Crotone che ha permesso ai bianconeri di rimanere in corsa per la vittoria dello scudetto. Il portoghese è un calciatore di livello internazionale e può togliersi ancora tante soddisfazioni, l’obiettivo è quello di alzare almeno un altro trofeo con i colori bianconeri e quindi lasciare da vincente. In campionato deve recuperare dall’Inter, in Champions League deve ribaltare la sconfitta d’andata contro il Porto, mentre in Coppa Italia si giocherà il titolo contro l’Atalanta.

Il futuro di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo
Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

Il futuro di Cristiano Ronaldo è ancora tutto da decidere, la scadenza del contratto del portoghese è nel 2022, ma potrebbe decidere di lasciare la Juventus con un anno d’anticipo. Lo stipendio di CR7 pesa tantissimo per le casse del club bianconero, 30 milioni di euro a stagione sono una cifra troppo alta per le casse di una società in difficoltà dopo la crisi per il Coronavirus. Non è da escludere dunque l’addio anticipato già dalla prossima stagione.

Sull’argomento si è sbilanciato Fabio Santini, giornalista di “Libero”, intervenuto negli studi di “7 Gold”: “Ronaldo ha chiesto al suo agente Jorge Mendes di lasciare la Juventus per una nuova avventura. Il campione portoghese ha intenzione di approdare in Francia, al Psg. Vedremo come si evolverà la situazione”.

L’agente FIFA Ruggero Lacerenza a CalcioWeb: “Pato? Ci sono state proposte dall’Italia, ma ha scelto Orlando per il progetto”