Dzeko-Fonseca, pace fatta: l’attaccante della Roma è stato reintegrato

Incontro positivo tra l'attaccante della Roma Dzeko e l'allenatore Fonseca, il calciatore giallorosso è stato reintegrato

E’ andato in scena un nuovo incontro tra l’attaccante Edin Dzeko e l’allenatore Fonseca, l’esito è stato sicuramente positivo ed il bosniaco si è allenato con il gruppo e può essere considerato reintegrato. Il club giallorosso è reduce da buone prestazioni, sono arrivate due vittorie consecutive contro Spezia e Verona che hanno permesso ai giallorossi di recuperare terreno in classifica. Adesso il big match contro la Juventus che chiarirà meglio gli obiettivi stagionali. La Roma è pianamente in corsa anche per lo scudetto, lo svantaggio dal Milan capolista è di appena 6 punti.

Dzeko-Fonseca, pace fatta

Nel frattempo arrivano aggiornamenti sull’incontro a Trigoria tra Dzeko e Fonseca. In mattinata c’è stato il chiarimento definitivo, il colloquio ha avuto esito positivo. Dzeko ha chiesto scusa all’allenatore ed è sembrato molto dispiaciuto per quanto successo. La volontà del bosniaco è adesso quella di tornare decisivo e provare ad aiutare la squadra a raggiungere obiettivi importanti. Fonseca ha gradito l’atteggiamento dell’attaccante e la frattura sembra proprio ricomposta.

Gli squalificati in Serie A, le decisioni del giudice sportivo: assenze pesanti in Juventus-Roma