Galeone punge Pirlo: “maestro di harakiri, ha 17 punti meno di Allegri”

Giovanni Galeone, ex allenatore del Napoli ha utilizzato parole durissime contro il tecnico della Juventus Andrea Pirlo

La sconfitta della Juventus in Champions League contro il Porto ha scatenato le critiche nei confronti di Andrea Pirlo. I bianconeri hanno disputato una partita veramente da dimenticare, ma il gol di Chiesa nel finale ha lasciato aperte le speranze di qualificazione. Il 2-1 è infatti un risultato ribaltabile al ritorno, ma servirà una squadra sicuramente diversa per staccare il pass dei quarti di finale. Sul web sono arrivate tantissime critiche nei confronti dell’allenatore bianconero, il distacco in campionato è ampio, in Champions rischia la debacle.

Juventus nei guai, spopola l’hashtag PirloOut: “una follia puntare su di lui” [FOTO]

Galeone punge Pirlo

Pirlo
Foto di Estela Silva / Ansa

Giovanni Galeone, ex allenatore del Napoli e grande amico di Massimiliano Allegri ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli: “Se Gattuso vincesse il recupero sarebbe quarto. Ovviamente se batte il” Maestro” Pirlo, maestro di “harakiri”, però. Io ve l’avevo detto che questa Juve non era forte come dicevano. Per me attualmente non so nemmeno se arriva in Champions. Ha tanti ottimi giocatori, ma non trova la quadra giusta. Continuare a far giocare in quella posizione Bentancur, oppure Rabiot. Non è sostenibile. Dicono che Pirlo gioca alla Allegri, ma ha 17 punti in meno rispetto al suo predecessore”. 

Juventus, Sconcerti asfalta Cristiano Ronaldo: “è sul filo dell’imbarazzo, un vecchio senza equilibrio”

Juventus, Cassano smaschera Cristiano Ronaldo: “non è rigore”