Chi è Josep Clotet Ruiz, il nuovo allenatore del Brescia: il rapporto con Cellino dai tempi del Leeds

Josep Clotet Ruiz prende il posto di Dionigi sulla panchina del Brescia. Mossa assolutamente a sorpresa delle Rondinelle

Mossa a sorpresa in casa Brescia che ha scelto per la panchina Josep Clotet Ruiz. Il presidente Cellino ha silurato Davide Dionigi e sarà l’ex Birmingham a guidare le Rondinelle nelle prossime partite. Il rendimento è stato sicuramente al di sotto delle aspettative, partita con ambizioni di promozione la squadra si è trovata a lottare per la permanenza. Il Brescia ha conquistato appena 21 punti in 20 partite, una media da retrocessione frutto di 5 vittorie, 6 pareggi e ben 9 sconfitte. Gli ultimi 4 ko consecutivi hanno fatto infuriare il numero uno del club e si è così deciso per il ribaltone.

Chi è Josep Clotet Ruiz

Josep Clotet Ruiz è un allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo. Le prime avventure da tecnico sono state con le giovanili, poi l’esperienza con l’Espanyol B e come vice al Malmo. La prima vera esperienza è stata con gli svedesi dell’Halmstad, poi è entrato a far parte dello staff del Viking, nel 2012 è stato nominato allenatore del Málaga B, militante nella Tercera División spagnola. Nel 2013 è stato scelto dal gruppo dello Swansea City, poi è stato promosso nel ruolo di assistente. Le ultime panchine sono state con Leeds, Oxford e Birmingham. La conoscenza con Cellino è nata proprio in occasione dell’esperienza con il Leeds.

Chi è Valentin Antov, l’ultimo innesto di mercato del Bologna