La lite Conte-Agnelli, attesa per le decisioni del giudice sportivo: cosa rischiano

Continua a tenere banco la lite tra Antonio Conte e Andrea Agnelli, attesa per le decisioni del giudice sportivo

Attesa per le decisioni del giudice sportivo dopo la pesante lite tra Antonio Conte e Andrea Agnelli. Si è giocata la partita valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia, si sono affrontate Juventus e Inter e la sfida si è conclusa sul risultato di 0-0. Il punteggio ha permesso alla squadra di Andrea Pirlo di staccare il pass per l’ultimo atto della competizione, affronterà la vincente tra Atalanta e Napoli. Non è stata una partita spettacolare dal punto di vista delle emozioni, si sono registrate occasioni nel secondo tempo e Cristiano Ronaldo non è stato lucidissimo in fase realizzativa.

La lite Conte-Agnelli, le reazioni del web: i meme sono esilaranti [FOTO]

La lite Conte-Agnelli: il dito medio dell’allenatore confermato dalle telecamere [FOTO]

La lite Conte-Agnelli, attesa per il giudice sportivo

ConteNel frattempo si attende la decisione del giudice sportivo, non sono escluse sanzioni nei confronti di Andrea Agnelli e Antonio Conte. I provvedimenti sono attesi nella giornata di domani, tra poche ore si giocherà infatti la seconda semifinale tra Atalanta e Napoli. Molto dipenderà da cosa hanno ascoltato il quarto uomo e gli ispettori della Procura federale e soprattutto cosa l’arbitro ha messo a referto. Esiste un precedente che riguarda sempre la Juventus: Nedved e Paratici furono inibiti per le offese all’arbitro dalla tribuna. Prima è attesa la decisione del giudice sportivo, poi eventualmente l’intervento della Procura Figc.

Lite Agnelli-Conte, la versione della Juventus: insulti e gesti

Juventus-Inter, Conte replica ad Agnelli: “bisognerebbe essere più educati, serve sportività”

Juventus-Inter, lo sfogo di Agnelli al fischio finale. Il web: “frase contro Conte”