Liverpool-Manchester City 1-4, Klopp: “Alisson? Forse aveva i piedi freddi…”

Partita horror per il portiere del Liverpool Alisson nella sfida di Premier League contro il Manchester City

Partita da dimenticare e periodo sempre più negativo per il Liverpool. Altra sconfitta per i Reds contro il Manchester City, la squadra di Klopp ha perso addirittura con il risultato di 1-4 e la vetta della classifica si allontana sempre di più. Gundogan sbaglia un rigore dopo 34 minuti, poi è lo stesso centrocampista a portare in vantaggio gli ospiti. Salah pareggia i conti, nel finale ancora in gol Gundogan, poi Sterling e Foden.

Klopp commenta gli errori di Alisson

Brutta prestazione del portiere Alisson, protagonista in negativo di alcuni errori. Deluso il tecnico Klopp nel post-partita: “ha sbagliato e lo sa anche lui. Forse aveva i piedi freddi. Ci ha salvato varie volte ma non si può negare che questa sera abbia sbagliato. Avrebbe potuto calciare la palla in tribuna e magari avremmo fatto 1-1. Non è il nostro momento migliore, ma ci sta. Mi è piaciuto come abbiamo giocato nonostante gli episodi. Per come abbiamo giocato mi è difficile comprendere come sia possibile aver perso 4-1”.