Le notizie del giorno, cluster in Serie A. Gasperini sul caso Ilicic e le accuse delle figlie di Maradona

Tutte le notizie del giorno, si è giocata una giornata importante valida per il campionato di Serie A. Tante altre novità

Tutte le notizie del giorno che riguardano le squadre del campionato italiano ed estero. E’ scoppiato un vero e proprio focolaio da Coronavirus in casa Torino, la squadra granata non scenderà in campo nella partita del campionato di Serie A contro il Sassuolo, verso il rinvio anche il match del turno infrasettimanale contro la Lazio. “Quello del Toro è un cluster attivo e consistente: prima di dire liberiamo tutti, devo essere sicuro che il focolaio si esaurisca”. E’ quanto dichiarato da Roberto Testi, direttore del dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino a ‘La Gazzetta dello Sport’. E’ stato riscontrato il decimo positivo, si tratta dell’ottavo calciatore ed è asintomatico. Il serio rischio è di non riuscire a scendere in campo nemmeno contro il Crotone il 7 marzo. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Le notizie del giorno, gli ultimi aggiornamenti

Maradona
Foto di Juan Carlos Cruz / Ansa

Le figlie di Diego Armando Maradona non le mandano a dire. A partire da Dalma: “Le visite erano sporadiche, l’alimentazione assolutamente trascurata e il monitoraggio inesistente. Non ricevevamo informazioni nemmeno sul tipo di medicine che assumeva o sulle eventuali variazioni della terapia”. 

“La totale mancanza di comunicazione si evince anche dalle chat tra noi famigliari e gli stessi Luque e Cosachov, in cui chiedevamo continuamente spiegazioni senza ottenere risultato”.

Dubbi anche sull’abitazione scelta per curare Maradona: “Io avevo proposto una soluzione con maggiori comodità e attrezzata meglio, per di più a un prezzo di affitto inferiore. A scegliere la sistemazione nel barrio San Andrés sono stati loro,  e vorrei tanto capire il perché“, ha concluso agli inquirenti la figlia maggiore di Maradona. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Il tecnico Gasperini ha parlato in conferenza stampa del caso Ilicic e ha fornito interessanti indicazioni. “Ilicic deve star bene, difficile riproporlo così. Probabilmente non lo farò giocare più in quelle condizioni, speri sempre che un giocatore come lui possa darti un rendimento, invece dovrò vederlo molto bene in allenamento, deve riuscire ad allenarsi con buona condizione e completare gli allenamenti per poter rientrare in squadra e dare il suo contributo. Poi secondo me si parla un po’ troppo di lui, sembra che l’Atalanta dipende soltanto da Josip”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).

Cassano asfalta Cristiano Ronaldo: “ha fallito, con lui la Juve ha fatto peggio”

La storia di Cherif Karamoko, il calciatore scappato dall’Africa e salvato in mare