Bulgaria-Italia, il Ct Mancini prepara 6 cambi: scalpitano gli attaccanti

Il Ct Roberto Mancini ha intenzione di attuare 6 sostituzioni nella partita delle qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022 contro la Bulgaria

CalcioWeb

L’Italia torna subito in campo per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022, l’intenzione è quella di bissare la vittoria contro l’Irlanda del Nord e Mancini si prepara ad attuare alcuni cambi. L’ultima prestazione della squadra di Roberto Mancini è stata altalenante, alla fine la squadra ha conquistato tre punti importanti per la classifica con il risultato di 2-0 grazie alle reti messe a segno di Berardi ed Immobile. Bene la difesa e Florenzi, da rivedere Emerson. A centrocampo ottima la prestazione di Pellegrini, un pò meno quella di Verratti e Locatelli. In attacco si sono confermati Berardi, Immobile e Insigne.

Bulgaria-Italia

Mancini
Foto di Elisabetta Baracchi / Ansa

Il prossimo avversario sarà la Bulgaria, una squadra inferiore dal punto di vista tecnico ma comunque da non sottovalutare. Il Ct della Nazionale Roberto Mancini ha in mente qualche cambio. In difesa Acerbi prenderà il posto di Chiellini e farà coppia con Bonucci, nel ruolo di terzino Spinazzola per Emerson e Di Lorenzo. A centrocampo torna dal primo minuto il calciatore dell’Inter Barella, mentre in attacco spazio a Chiesa e Belotti che sostituiranno Berardi e Immobile. L’Italia proverà a conquistare bottino pieno per mandare un altro segnale per la classifica.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Locatelli, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne.

Condividi