Champions League, in arrivo il via libera al nuovo format: tutte le novità

Entrerà in vigore dal 2024 il nuovo formato della Champions League. Tutte le novità sulla fase a gironi

La Champions League è la competizione più importante per i club, il sogno di ogni squadra che si affaccia alla nuova stagione è quella di alzare il trofeo. Le squadre italiane purtroppo non stanno attraversando un buon momento, l’ultimo club italiano ad aver trionfato è stato l’Inter nel 2010. Il rendimento nella stagione in corso è stato veramente al di sotto delle aspettative, proprio i nerazzurri sono stati eliminati alla fase a gironi mentre Atalanta, Juventus e Lazio non hanno superato gli ottavi di finale. Le vere delusioni sono state Inter e Juventus, invece Atalanta e Lazio hanno tirato fuori il massimo contro squadre come Real Madrid e Bayern Monaco.

La nuova Champions League

Sorteggi Champions Europa League
Foto Ansa

Nel frattempo dovrebbe essere ufficializzato a breve il nuovo format della Champions League che entrerà in vigore nel 2024, secondo quanto riporta A Bola l’annuncio è atteso a stretto giro di posta. La nuova competizione prevede l’addio alla fase a gironi e sarà costituita dal ‘modello svizzero’: 36 squadre, quindi 4 in più di quelle attuali che disputeranno 10 partite, 5 in casa e 5 in trasferta e con avversari diversi. Le 8 squadre con in maggior numero di punti avanzano agli ottavi di finale, quelle tra il nono ed il ventiquattresimo posto saranno costrette agli spareggi per gli altri 8 posti. Nessuna novità per la fase ad eliminazione.

Diritti tv, non c’è ancora l’accordo Sky-Lega per le 3 partite in co-esclusiva