Ibrahimovic lascia l’allenamento della Svezia dopo 15 minuti: i dettagli sull’attaccante del Milan

Ibrahimovic ha lasciato l'allenamento della Svezia dopo 15 minuti. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti

Zlatan Ibrahimovic ha lasciato in anticipo l’allenamento della Svezia, non preoccupano le condizioni del calciatore del Milan. L’attaccante si conferma ad altissimi livelli nonostante i 39 anni, in campionato ha trascinato il club rossonero che attualmente occupa la seconda posizione in classifica ed è in lotta per lo scudetto, mentre in Europa League ha giocato solo pochi minuti nel doppio scontro con il Manchester United. Ed è arrivata l’eliminazione. A distanza di 5 anni è tornato anche in Nazionale ed è riuscito a trascinare la Svezia nelle prime due partite delle qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022.

Le condizioni di Ibrahimovic

Ibrahimovic
Foto di Janerik Henriksson / Ansa

Zlatan Ibrahimovic ha lasciato l’allenamento della Nazionale dopo 15 minuti in vista dell’amichevole di mercoledì contro l’Estonia. Secondo il responsabile stampa della Svezia era previsto che il calciatore svolgesse solo una prima parte dell’allenamento per poi occuparsi di un lavoro individuale. Non è previsto il rientro anticipato in Italia, ma con ogni probabilità lo svedese non scenderà in campo nella sfida contro l’Estonia. L’intenzione è quella di risparmiarlo, in vista delle prossime partite che saranno molto importanti, soprattutto per il Milan.