Ilicic verso il Milan: il club rossonero prepara l’assalto all’Atalanta

Ilicic potrebbe lasciare l'Atalanta al termine della stagione. Lo sloveno è finito nel mirino del Milan, i rossoneri preparano l'assalto

Le qualità di Ilicic non sono assolutamente in discussione. Il calciatore dell’Atalanta è stato protagonista di una stagione altalenante: in alcune occasioni ha incantato con giocate eccezionali, ma ha dovuto fare i conti anche con qualche passaggio a vuoto soprattutto per la mancanza di continuità. Qualche problema di troppo anche con l’allenatore Gasperini, in particolar modo si è parlato di un battibecco con lo sloveno in occasione della lite tra il tecnico ed il Papu Gomez, più qualche incomprensione nelle partite successive anche dal punto di vista tattico. Adesso il futuro è tutto da decidere, il contratto con l’Atalanta è in scadenza nel 2022 e l’Atalanta potrebbe decidere di monetizzare nella prossima sessione.

Il Milan su Ilicic

Ilicic
Foto di Paolo Magni / Ansa

Il Milan è alla ricerca di un trequartista da regalare a Stefano Pioli per la prossima stagione. Al momento i rossoneri possono contare su Brahim Diaz e Calhanoglu, ma il futuro di entrambi è ancora tutto da decidere. Lo spagnolo è arrivato in prestito e dovrebbe tornare al Real Madrid, con il turco invece non è stato ancora raggiunto l’accordo sul rinnovo. Per questo motivo il Milan ha bisogno di un altro innesto. Nelle scorse settimane si era parlato di un interesse per Thauvin, ma il nome in cima alla lista è quello di Ilicic dell’Atalanta. Il calciatore dell’Atalanta può rappresentare un affare sia dal punto di vista economico che tecnico, si tratta di un classe 1988 e può garantire ancora due-tre stagioni ad alto livello. La trattativa è appena iniziata, ma potrebbe entrare presto nel vivo.