Lazio-Torino, si va verso il 3-0 a tavolino ed un punto di penalizzazione ma…

La situazione a poche ore da Lazio-Torino, la sfida non si disputerà. Gli ultimi aggiornamenti sul campionato di Serie A

Si gioca la 25esima giornata del campionato di Serie A, ma il turno dovrebbe partire subito con una defezione. L’Asl ha dato esito negativo alla partenza del Torino per disputare a Roma la partita contro la Lazio a causa dei casi di Coronavirus riscontrati nel club granata. La Lega Serie A ha invece confermato la partita, si va verso la sconfitta a tavolino per il Torino e un punto di penalizzazione, un pò come successo con il Napoli contro la Juventus. Dopo una serie di ricorsi il club azzurro ha avuto ragione e la sfida dovrà recuperarsi nei prossimi giorni. Probabilmente ci sarà lo stesso iter anche per Lazio-Torino.

Il caso Lazio-Torino

Cagliari Torino
Foto di Fabio Murru / Ansa

Il caso Lazio-Torino è praticamente simile a quello di Juventus-Napoli, sfida che si recupererà il 17 marzo. In quel caso era già entrato in vigore il nuovo protocollo ed i partenopei non partirono per Torino su indicazione dell’Asl. Il giudice sportivo applicò il secondo comma dell’art. 53 delle Noif che stabilisce che “la società che rinuncia alla disputa di una gara di campionato […] subisce la perdita della gara con il punteggio di 0-3 nonché la penalizzazione di un punto in classifica, fatta salva l’applicazione di ulteriori e diverse sanzioni”. Il Torino quindi dovrebbe subire la sconfitta a tavolino ed un punto di penalizzazione, poi una serie di ricorsi fino al Collegio di Garanzia del Coni.

Gli squalificati in Serie A, le decisioni del giudice sportivo: provvedimento per Inzaghi, out in 5