Le notizie del giorno, il calcio piange Bogarelli e Vanacore. La frase di Maradona jr. fa infuriare i tifosi della Juve

Le notizie del giorno, le ultime ore hanno regalato tantissimi aggiornamenti. I dettagli sul calcio italiano ed estero

Tantissime le notizie del giorno sul mondo del calcio che riguardano il torneo italiano e quello estero. Maradona jr. ha portato tantissime reazioni dopo alcune dichiarazioni del figlio dell’ex Pibe de Oro. In collegamento durante la trasmissione Tiki Taka, Maradona ha lanciato qualche frecciata: “in futuro mi piacerebbe diventare allenatore. Se mi offrissero la panchina della Juve? Manco morto!”. Poi è arrivata la precisazione: “Era solo una battuta, fermo restando che ci sono diecimila squadre e non vedo perché dovrei allenare proprio i bianconeri. Poi non credo Agnelli mi prenderebbe…”. Le frasi hanno scatenato motivo di discussione, in particolar modo si è registrato un vero e proprio scontro tra tifosi sui social. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

E’ morto questa notte Marco Bogarelli, manager molto conosciuto nel mondo dello sport e famoso come il re dei diritti tv. Aveva 64 anni ed era stato colpito dal Covid una decina di giorni fa. L’ex presidente di Infront Italy era stato ricoverato a Milano in seguito ad una polmonite, poco fa la triste notizia della sua morte. Bogarelli fu il primo a portare in Italia i diritti tv per la Nba, acquistati già dai primi anni Novanta. Nel 1995 fondò Media Partners, nel 2006 è arrivata l’integrazione con Infront. Fino al 2016 è stato presidente di Infront Italia. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Le notizie del giorno, gli ultimi aggiornamenti

luttoUn gravissimo lutto ha colpito il mondo del calcio italiano: è morto all’età di 45 anni il vice allenatore della Cavese, Antonino Vanacore. Era ricoverato a causa del Coronavirus presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, il 3 marzo il trasferimento a Frattamaggiore in rianimazione. Nelle ultime ore la situazione è precipitata, poi il decesso. La conferma è arrivata direttamente dal club con un comunicato ufficiale. “La Cavese 1919 comunica con immenso dolore, la scomparsa del vice allenatore Antonio Vanacore. Alla sua famiglia l’abbraccio e la vicinanza della società, della squadra e di tutto il popolo Aquilotto. Ciao Antonio, uomo e professionista insostituibile”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Non arrivano buone notizie sul fronte Coronavirus, il calciatore D’Ambrosio è risultato positivo. Il terzino aveva accusato febbre ed un malessere prima dell’ultima partita. Il giocatore era stato portato a Milano ed il primo test rapido aveva dato esito negativo. Adesso è stato sottoposto ad un altro tampone che è risultato positivo. “FC Internazionale Milano comunica che Danilo D’Ambrosio è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato nella giornata di ieri. Il difensore nerazzurro è già in quarantena presso la propria abitazione. Il gruppo squadra seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Nainggolan sbotta sui social: circolano frasi contro Cristiano Ronaldo, il belga è una furia

Paura durante Wolves-Liverpool: colpo alla testa per Rui Patricio, le condizioni del portiere [FOTO e VIDEO]

Gli squalificati in Serie A, le decisioni del giudice sportivo: assenze pesanti per Milan e Juventus, stangata a Juric

Ibrahimovic torna in Nazionale, l’annuncio è a modo suo: “il ritorno di Dio” [FOTO]