Serie C, focolaio al Monopoli: 15 nuovi positivi nel gruppo squadra

Non arrivano buone notizie dal campionato di Serie C, è scoppiato un focolaio in casa Monopoli. Sono state riscontrate altre 15 positività

Il Monopoli è impegnato nel campionato di Serie C, ma il rendimento nelle prossime partite potrebbe essere condizionato dal Coronavirus: sono stati riscontrati ben 15 positivi, è scoppiato un vero e proprio focolaio. La squadra è reduce da una serie di risultati positivi ed è tornata in corsa per la qualificazione ai playoff, la stagione non è stata fino al momento entusiasmante, ma potrebbe regalare ancora soddisfazioni. Già nei giorni scorsi il Monopoli aveva comunicato quattro casi di positività, più i 15 delle ultime ore. Sono addirittura 19 i positivi. La Asl ha così deciso di interrompere tutte le attività della formazione biancoverde.

Focolaio al Monopoli, il comunicato

Coronavirus
Foto di Mahamed Messara / Ansa

La conferma del focolaio in casa Monopoli è arrivata direttamente dal club, attraverso un comunicato ufficiale: “La S.S. Monopoli 1966 comunica che a seguito di test molecolari effettuati nella giornata di ieri, giovedì 18 marzo, sono state riscontrate quindici nuove positività al COVID-19 appartenenti al gruppo squadra, di cui dieci calciatori, due dirigenti, un componente dello staff tecnico, uno dello staff medico ed un magazziniere. La società comunica altresì, la negativizzazione di quattro componenti del gruppo squadra, di cui 3 calciatori e un magazziniere. Attualmente, sono 19 le positività appartenenti al gruppo squadra, di cui 11 calciatori. La Società ha prontamente attivato tutte le procedure previste dal protocollo vigente, procedendo al relativo isolamento domiciliare e informando l’ASL di pertinenza, la quale, ha sospeso con effetto immediato tutte le attività dei biancoverdi fino a nuova comunicazione”.