Ufficiale, Aguero lascia il Manchester City: la Juventus prepara l’assalto

Adesso è anche ufficiale. Il Kun Aguero saluterà il Manchester City al termine della stagione, c'è anche la Juventus per il futuro

Mancava solo l’ufficialità che è arrivata, il Kun Aguero saluterà il Manchester City al termine della stagione. L’attaccante è stato un vero e proprio idolo per i tifosi, l’argentino è stato capace di realizzare 257 gol in 384 partite giocate. Tanti anche i trofei conquistati: 4 Premier League (2012, 2014, 2018, 2019), 1 Coppa d’Inghilterra (2019) e 5 Coppe di Lega (2014, 2016, 2018, 2019, 2020), nella stagione 2014/2015 si è laureato capocannoniere. “Non è ancora il momento dei discorsi d’addio, c’è ancora molto da fare in questa stagione e ci aspettiamo che Sergio continui a dare il suo contributo come sempre. Nel frattempo però è per me un grande piacere annunciare che commissioneremo ad un artista la creazione di una statua di Sergio che potremo ammirare all’Etihad insieme a quelle di altri campioni. E non vediamo l’ora di dargli un degno addio a fine stagione”, ha svelato il presidente Al Mubarak.

Calciomercato Juventus, Paganini: “rivoluzione a centrocampo, tutti i nomi in entrata ed uscita”

Il futuro di Aguero, c’è anche la Juventus

Aguero
Foto di Laurence Griffiths / Ansa

E’ pronta ad aprirsi una vera e propria asta per assicurarsi le prestazioni di Aguero. L’argentino è ancora una dei calciatori più forti in circolazione, è un classe 1988 e può garantire ancora tre-quattro stagioni ad altissimo livello. Può rappresentare un affare anche dal punto di vista economico, il Kun si libererà infatti a parametro zero, le squadre dovranno raggiungere l’accordo solo con il calciatore. In fila c’è anche la Juventus, il club bianconero è alla ricerca di una spalla di Cristiano Ronaldo, il portoghese ha chiesto l’arrivo di un top player in attacco per rimanere anche nella prossima stagione ed onorare il contratto.

La classifica CIES: è Cristiano Ronaldo il migliore nel primo trimestre del 2021