Caos in Liga, insulti razzisti a Diakhaby: il Valencia lascia il campo [VIDEO]

Momenti in tensione durante il match Cadice-Valencia, il calciatore Diakhaby ha lasciato il campo per razzismo

Si sta giocando la giornata della Liga spagnola, momenti di tensione durante il match tra Cadice e Valencia. Alla fine del primo tempo il punteggio è fermo sul risultato di 1-1, le reti sono state messe a segno da Cala e Gameiro. La sfida è stata anche interrotta, si è verificato infatti un brutto episodio. Gli ospiti hanno lasciato il campo, il Valencia avrebbe accusato i padroni di casa di insulti razzisti nei confronti del calciatore Diakhaby. Il Valencia ha deciso di lasciare il terreno di gioco al 36esimo per solidarietà al suo calciatore. Dopo uno scontro in area Diakhaby e Cala si sono affrontati faccia a faccia, poi la furia del calciatore del Valencia. Gli ospiti sono usciti dal campo e rientrati dopo 10 minuti: Diakhaby è stato sostituito da Guillamon. In basso il video.