Chi è Jayden Braaf, il baby talentino dell’Udinese pronto per il calcio che conta

Jayden Braaf ha già dimostrato di essere un ottimo talento. L'olandese è andato in gol nella gara tra Benevento e Udinese

Jayden Braaf è considerato come uno dei migliori talenti in prospettiva, si sta mettendo in mostra come un ottimo calciatore. E’ un attaccante dell’Udinese, in prestito dal Manchester City: il club bianconero si è confermato nel corso degli ultimi anni come uno dei migliori ad individuare giovani calciatori, in grado di fare già la differenza nel campionato italiano. Poi è stato sempre in grado di garantire il giusto minutaggio con l’obiettivo di completare il percorso di crescita. Braaf ha dimostrato già grandissime qualità, il calciatore è stato un protagonista della vittoria dell’Udinese contro il Benevento: l’olandese ha messo a segno il gol dell’1-4 con una grandissima giocata.

Chi è Jayden Braaf

Braaf
Foto di Mario Taddeo / Ansa

Jayden Braaf è un calciatore olandese, classe 2002: è ancora giovanissimo e quindi con ancora importanti margini di miglioramento. E’ un attaccante esterno che viene schierato principalmente a sinistra ma che può giocare anche a destra o come attaccante centrale. E’ stato già protagonista nelle giovanili di alcune squadre molto importanti: Ajax, Psv, Manchester City. E’ di proprietà proprio dei Citizen, l’intenzione del club inglese è stata quella di garantire una certa continuità in un altro club. L’Udinese ha già dimostrato di voler puntare sul calciatore. Braaf è entrato in campo al 70′ contro il Benevento e dopo appena tre minuti è stato in grado di timbrare il cartellino. Il futuro del calciatore è ancora tutto da decidere, ma sarà sicuramente ricco di soddisfazioni. E’ un giocatore di grandissimo talento ed è stato in grado di stregare un allenatore del calibro di Guardiola.