Inter-Sassuolo, Handanovic infuriato con Hakimi: “perché?” [VIDEO]

Il portiere dell'Inter Handanovic non ha gradito l'atteggiamento di Hakimi in occasione del gol del Sassuolo, il video

E’ emerso un retroscena sulla partita tra Inter e Sassuolo, il portiere Handanovic si è infuriato con il compagno Hakimi. E’ andata in scena una gara molto importante per il campionato di Serie A, un altro successo per la squadra di Antonio Conte che si avvicina moltissimo allo scudetto, per la matematica sembra solo questione di tempo. La sfida si è conclusa sul risultato di 2-1, vantaggio siglato dal solito Lukaku, nella ripresa il raddoppio firmato da Lautaro Martinez: la rete del 2-0 è nata però da un mancato calcio di rigore per un fallo su Raspadori, il Sassuolo ha protestato tantissimo. Nel finale la rete della bandiera di Traore.

Handanovic furioso con Hakimi

Handanovic
Handanovic (Foto di Riccardo Antimiani / Ansa)

L’Inter ha rischiato di compromettere la vittoria con il gol subito nel finale. La marcatura del Sassuolo ha fatto infuriare il portiere Handanovic, nel mirino è finito Hakimi. L’esterno ha dimostrato di essere un calciatore devastante in fase offensiva, ma ha confermato qualche problema in fase difensiva. In occasione del gol di Traore non è stato irresistibile, il numero 2 di Antonio Conte si è abbassato al momento del tiro e ha coperto la visuale al portiere nerazzurro. Il tiro è stato così imprendibile e Handanovic è stato durissimo con il compagno: “Haki, perché?”. In basso il VIDEO del gol.

 

Inter-Sassuolo 2-1, le pagelle di CalcioWeb: Lukaku-Martinez, lo champagne è già in frigo