Juventus, Dybala pedina di scambio: affare con il Psg o con il Barcellona?

La Juventus pensa al mercato della prossima stagione. L'attaccante Dybala potrebbe essere utilizzato come una pedina di scambio

La Juventus è concentrata sul finale di stagione, ma a tenere banco è anche il calciomercato ed il futuro dell’attaccante Paulo Dybala. La squadra di Andrea Pirlo ha ritrovato un minimo di fiducia dopo il successo nel recupero di campionato contro il Napoli, l’obiettivo minimo è quello di qualificarsi in Champions League, ma anche il secondo posto è vicinissimo. In più dovrà affrontare la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, l’intenzione è quella di alzare un altro trofeo per salvare in parte la stagione. La dirigenza nel frattempo inizia a muoversi per la prossima stagione, la Juventus dovrà alzare l’asticella per tornare in corsa per lo scudetto.

Federico Chiesa, la nota lieta della Juventus in una stagione di alti e bassi

Il futuro di Dybala, le ipotesi di scambio

Icardi
Foto di Enric Fontcuberta / Ansa

Il futuro di Dybala è ancora tutto da decidere, il contratto con la Juventus è in scadenza nel 2022 e non sembrano esserci i margini per il rinnovo. I bianconeri sono rimasti in parte delusi dalla stagione della Joya, dentro e fuori dal campo. L’argentino ha dovuto fare i conti con una serie di infortuni, in più la festa con McKennie e Arthur ha peggiorato il rapporto. La valutazione di Dybala continua ad essere alta, circa 50 milioni di euro. Le qualità della Joya non sono assolutamente in discussione e può confermarsi ad altissimi livelli in quasi tutte le squadre. La Juventus ha bisogno di una spalla di Cristiano Ronaldo e potrebbe utilizzare Dybala come pedina di scambio. Sono due le soluzioni: al Psg per Icardi o al Barcellona per Griezmann. In entrambi i casi sarebbe una buona soluzione per la Vecchia Signora, alla ricerca di un goleador in grado di fare la differenza in Serie A ed in Europa.

Juventus-Milan, Raiola propone uno scambio: Bernardeschi e Romagnoli possono cambiare maglia