Le notizie del giorno, i nuovi acquisti di Juve e Inter. Il futuro di Messi, Enrico Ruggeri in Serie D

Le notizie del giorno, le ultime ore sono state scoppiettanti. Gli aggiornamenti sul mondo del calcio italiano ed estero

Tutte le notizie del giorno che riguardano le squadre del campionato italiano ed estero. Steven Zhang è pronto a tornare in Italia e sono in arrivo 250 milioni di euro dal fondo Bain Capital: la cifra dovrà essere utilizzata sia per le pendenze che per gli acquisti sul fronte calciomercato. La squadra ha dimostrato di essere già forte, ma ha bisogno di alcuni tasselli per il definitivo salto di qualità. Il futuro di Conte non è deciso, sono circolate alcune voci che riguardano addirittura la Juventus. Conte ha intenzione di continuare con il progetto, ma ha chiesto garanzie sul fronte acquisti. Il tecnico è soddisfatto della difesa mentre con ogni probabilità servirà l’arrivo di un nuovo portiere: Musso è in pole. Ma il vero pupillo di Antonio Conte è N’Golo Kanté, centrocampista del Chelsea. Infine altre due richieste chiare per trequarti e attacco: De Paul dell’Udinese e Edin Dzeko. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO) 

Il futuro di Andrea Pirlo sembra già deciso: sarà addio al termine della stagione. Il tecnico ha dichiarato di non essere soddisfatto della stagione, il mea culpa al termine della partita contro la Fiorentina non è stato tanto gradito dalla dirigenza. Nemmeno la qualificazione in Champions League dovrebbe salvare Pirlo. La Juventus sta pensando seriamente al ritorno di Massimiliano Allegri, il tecnico è legato da un ottimo rapporto con il presidente Agnelli e ha intenzione di tornare in panchina dopo la pausa. L’ex Cagliari ha ricaricato le batterie e l’obiettivo è quello di riportare la Juventus ad altissimi livelli. Le strategie sul mercato sono chiare, in porta può aprirsi la pista Donnarumma, ma Szczesny continua a confermarsi una garanzia. La difesa regala ampie certezze e con l’arrivo di Allegri il difensore Chiellini potrebbe rimanere. A centrocampo l’intenzione è quella di puntare su Bentancur, più l’arrivo di un calciatore promettente come Locatelli. In attacco la Juventus può sacrificare Cristiano Ronaldo e dare fiducia a Paulo Dybala. E l’allenatore stravede per Morata, la Juventus potrebbe così decidere di riscattare lo spagnolo. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Le notizie del giorno, gli aggiornamenti

Messi
Foto di Juanjo Martin / Ansa

Secondo quanto riporta Mundo Deportivo il Psg avrebbe preparato una proposta veramente super per convincere Messi. Nel dettaglio si parla di un contratto biennale che può essere esteso ad una terza stagione. Secondo il club francese sarebbe una proposta irraggiungibile dal Barcellona, almeno dal punto di vista economico. I bluagrana sono in contatto con Messi per il rinnovo del contratto, ma la trattativa è molto difficile. Il padre della ‘Pulce’ è arrivato a Barcellona qualche giorno fa, il ritorno del presidente Laporta ha cambiato un pò le carte in tavola, ma Messi non è ancora convinto di rinnovare. La situazione del Barcellona non è delle migliori dal punto di vista economico e tecnico, Messi si sente ancora competitivo ed il Psg è in grado di vincere tutto. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).

Arrivano nuovi aggiornamenti a sorpresa sul caso Suarez, è stata tirata in ballo anche la Juventus. Tutto è nato dopo la rottura tra l’uruguaiano ed il Barcellona, il club bianconero si è fiondato sul calciatore ma la trattativa non è andata in porto per problemi con il passaporto. E’ stato organizzato in fretta e furia un esame e proprio le modalità di svolgimento hanno fatto discutere. Arrivano nuovi dettagli e riportati direttamente da Repubblica. Sono stati svelati i contenuti della testimonianza di Agnelli del 26 gennaio. “Tutta la trattativa l’ha gestita Paratici, in quel periodo noi sul mercato ci stavamo muovendo anche su Dzeko. Di Suarez ricordo che durante un pranzo, svolto mi pare a fine agosto, il nostro vicepresidente Pavel Nedved mi disse che il calciatore del Barcellona si era proposto, con un sms, per un ingaggio alla Juventus”. Sull’esame: “non ricordo di essere stato informato. So dell’esame di Suarez dai giornali e ricordo che chiamai il calciatore in un’unica occasione, per ringraziarlo di essersi proposto”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Enrico Ruggeri da cantante a calciatore. E’ arrivata la firma con il Sona, un club che disputa il campionato di Serie D. E’ la stessa squadra di Maicon, l’ex Inter che ha deciso di sposare un nuovo progetto. Il cantante è sbarcato oggi in città, il benvenuto è arrivato dal presidente, Paolo Pradella, dal sindaco Gianluigi Mazzi e dall’assessore Gianfranco Dalla Valentina. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).

Roma, non solo Vlahovic per l’attacco: Sarri può riabbracciare Milik

Lewandowski può lasciare il Bayern Monaco: pronta ad aprirsi l’asta

Ajax, la terza maglia sarà dedicata a Bob Marley: le anticipazioni sulla divisa [FOTO]