Lutto nel calcio, è morto Ciccio Marrone a causa del Covid: aveva 29 anni, era lo speaker del Bitonto

Un lutto ha colpito il Bitonto calcio. E' morto lo speaker Ciccio Marrone: la causa è il Covid-19 ed aveva appena 29 anni

Un’altra vittima nel mondo del calcio a causa del Covid-19. Il Bitonto calcio piange la morte di Ciccio Marrone, speaker del club: aveva appena 29 anni. L’uomo era ricoverato presso l’ospedale di Bari, la situazione è precipitata in pochi giorni. Sono arrivati tantissimi messaggi di cordoglio nei confronti della famiglia, degli amici e di tutti i parenti, ma anche per la squadra che sta disputando il campionato di Serie D. Non sarà facile tornare in campo dopo questa bruttissima notizia.

Il comunicato del Bitonto

La conferma della tragedia è arrivata direttamente dal Bitonto calcio, attraverso un comunicato ufficiale: “ciao Ciccio – si legge nel post Facebook – sarai per sempre la voce neroverde. Una tragedia immane colpisce il Bitonto e il suo ufficio stampa. Ci lascia a soli 29 anni Ciccio Marrone, il telecronista e la voce ufficiale dei neroverdi”. Ciccio Marrone era anche un appassionato di musica e politica: nel 2017 si era candidato alle elezioni comunali con il Partito socialista italiano.

Il direttore sanitario dello Spallanzani: “De Rossi ricoverato per polmonite, siamo ottimisti”