Mourinho si commuove in conferenza stampa: “è morto il principe Filippo” [VIDEO]

L'allenatore Mourinho si è commosso in conferenza stampa. La notizia della morte del principe Filippo è arrivata in diretta

Il tecnico José Mourinho si è commosso dopo la notizia della morte del Principe Filippo. E’ deceduto all’età di 99 anni a causa di una non meglio precisata infezione, cui si erano aggiunti problemi al cuore. L’annuncio è stato dato dalla regina in una nota diffusa da Buckingham in cui la sovrana esprime “profonda tristezza” per la perdita “dell’amato marito”. Avrebbe festeggiato 100 anni nel mese di giugno.

La reazione di Mourinho

L’allenatore Mourinho è stato informato della notizia in conferenza stampa e si è commosso, il Tottenham sarà chiamato dalla partita di Premier League contro il Manchester United. “Sono dispiaciuto perché ho letto una brutta notizia, riguarda il principe Filippo. Vorrei porgere le condoglianze alla famiglia Reale. Posso dire sinceramente che ho un profondo rispetto. Sentite condoglianze. Credo che non solo questa Nazione proverà certi sentimenti. Non sono inglese, ma tanti altri come me hanno il più profondo rispetto”.