Roma-Ajax, Klaassen infiamma il ritorno di Europa League

Klaassen non le manda a dire ed infiamma il ritorno dei quarti di Europa League tra Roma e Ajax. Le dichiarazioni scottanti

La Roma ha ipotecato la qualificazione in semifinale di Europa League dopo il successo sul campo dell’Ajax con il risultato di 1-2, adesso dovrà confermarsi anche nel match di ritorno. La stagione dei giallorossi è stata altalenante, in campionato è in lotta per la qualificazione in Champions League, ma dovrà cambiare passo nelle ultime giornate. In Europa League è vicinissima alla qualificazione in semifinale a si candida a diventare una delle principali candidate alla vittoria finale. Il tecnico Fonseca si è dimostrato un assoluto protagonista, sono arrivate delle critiche ingiuste e addirittura è stato a rischio esonero.

Europa League, stangata per Kudela: 10 giornate di squalifica per razzismo

Klaassen infiamma Roma-Ajax

Ajax Roma
Foto di Maurice Van Steen / Ansa

Nel frattempo aumenta la temperatura in vista della partita di ritorno di Europa League tra Roma e Ajax. Sono arrivate alcune dichiarazioni di Klaassen che hanno scatenato reazioni. “Queste sono le settimane che contano davvero. Giochi tutta la stagione per arrivare a certe serate. Mi sento come prima di ogni partita. È importante crederci sempre, in qualsiasi partita. Soprattutto in queste, dove hai perso l’andata. Non c’è spazio per la tensione”. 

Poi la frecciata alla Roma con riferimento alla partita d’andata: “Se giochi quella partita dieci volte, la vinci sette o otto volte. Possiamo solo prendercela con noi stessi se non è accaduto. Deve andare tutto meglio al ritorno”.