Fiorentina, dopo il no di Gattuso è testa a testa per la panchina viola

La Fiorentina è alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione. Si valutano i nomi di Fonseca e Marcelino

CalcioWeb

La Fiorentina è concentrata sull’ultima giornata del campionato di Serie A, i viola saranno chiamati dalla trasferta contro il Crotone con l’obiettivo di chiudere al meglio la stagione. Il rendimento della squadra di Iachini è stato altalenante, ma alla fine l’obiettivo è stato raggiunto in anticipo. Il presidente Commisso è un pò deluso dal risultato finale e ha intenzione di alzare l’asticella dalla prossima stagione. Iachini ha confermato l’addio al termine della stagione, la decisione in comune è stata quella di salutarsi, il compito dell’ex Palermo è stato portato a termine e sicuramente non avrà problemi a trovare un’altra panchina.

La situazione in casa Fiorentina

Fonseca
Foto di Paul Ellis / Ansa

La Fiorentina è rimasta delusa dalla decisione di Gennaro Gattuso, l’allenatore del Napoli ha rifiutato la proposta. Dopo l’iniziale apertura la situazione è cambiata nelle ultime settimane, il rendimento degli azzurri è stato importantissimo e Ringhio è finito nel mirino di squadre prestigiose come Juventus e Lazio.  Il club viola si è messo alla ricerca di alternative all’altezza e si profila un testa a testa tra allenatori di un certo spessore. Il primo è una conoscenza del calcio italiano: si tratta di Fonseca della Roma. L’altro nome è quello di Marcelino del Bilbao, negli ultimi anni tecnico di Siviglia, Villarreal e Valencia.

Condividi