Juventus, la prima mossa di Allegri: rinnovato il prestito di Morata

La Juventus ha deciso di rinnovare il prestito di Alvaro Morata. All'Atletico Madrid 10 milioni di euro, i dettagli

CalcioWeb

Arrivano le prime mosse della Juventus di Massimiliano Allegri: Alvaro Morata sarà un calciatore bianconero anche nella prossima stagione. E’ iniziato un nuovo progetto per la Vecchia Signora dopo la decisione di esonerare Andrea Pirlo. Nel complesso la stagione che si è da poco conclusa non è stata all’altezza, la squadra ha conquistato due trofei (Supercoppa e Coppa Italia), ma il rendimento in campionato e Champions League è stato troppo deludente. In Europa è stata eliminata agli ottavi di finale, in Serie A ha raggiunto la qualificazione in Champions League solo all’ultima giornata grazie al passo falso del Napoli.

Juventus, le ultime su Morata

Morata
Morata (Foto di Alessandro Di Marco / Ansa)

Sono in corso valutazioni per quanto riguarda l’attacco. La situazione più calda è quella che riguarda Cristiano Ronaldo: il portoghese è legato da un contratto fino al 2022 ma potrebbe lasciare l’Italia in anticipo. Un sicuro protagonista sarà Paulo Dybala, l’intenzione di Massimiliano Allegri è quella di formare una coppia con Alvaro Morata. Lo spagnolo è l’attaccante perfetto per il gioco di Massimiliano Allegri ed il tecnico ha chiesto un sacrificio per confermare il classe 1992. La Juventus verserà quindi nella casse dell’Atletico Madrid 10 milioni di euro per il rinnovo del prestito.

Donnarumma, Raiola manda una mail alla Juventus: “chiudiamo a 6 milioni”

Buffon è ancora indeciso sul futuro: “ho chiuso un capitolo, potrei anche smettere”

Condividi