Shaqiri può tornare in Italia: lo svizzero si ‘propone’ alla Lazio

La Lazio ha messo nel mirino Shaqiri: lo svizzero ha aperto al trasferimento al club biancoceleste

CalcioWeb

Shaqiri è un profilo di livello internazionale, si è messo in mostra nel corso della sua carriera come un ottimo calciatore. L’esperienza in Italia non è stata però entusiasmante, il rendimento con la maglia dell’Inter è stata con più bassi che alti. La prima avventura della carriera è stata con il Basilea, si è dimostrato subito un leader. Nel 2012 è stato acquistato dal Bayern Monaco, lo svizzero è riuscito a mettere in mostra importanti qualità dal punto di vista tecnico, ma è mancato di continuità. Poi il prestito con il club nerazzurro, si è rilanciato con lo Stoke City. Il salto di qualità si è registrato con il Liverpool, è riuscito a raggiungere risultati di squadra veramente importanti ed è riuscito a contribuire con buone prestazioni.

Idea Lazio

Shaqiri
Foto di Alexander Hassenstein / Ansa

Attualmente è un calciatore del Liverpool ed il contratto di Shaqiri con i Reds è in scadenza nel 2023. Lo svizzero non sembra più rientrare nei piani del club inglese e potrebbe cambiare maglia, anche campionato. Il calciatore è finito nel mirino della Lazio, il club biancoceleste ha avviato i primi contatti per valutare la fattibilità dell’operazione. L’ostacolo più importante è dal punto di vista economico, ma il calciatore ha confermato il gradimento nei confronti del club biancoceleste. Sarri è un maestro dal punto di vista tattico ed è in grado di tirare fuori il meglio dall’ex Inter. La trattativa non è ancora entrata nel vivo, ma l’apertura di Shaqiri rappresenta un primo passo.

Condividi