Metz-Psg, Mbappé restituisce il pallone ma rischia di fare gol [VIDEO]

Strano episodio durante Metz-Psg. Mbappé restituisce il pallone e rischia il grandissimo gol

CalcioWeb

Il Psg non si ferma, almeno in campionato. Il club francese ha pareggiato all’esordio in Champions League, ma in Ligue 1 il percorso è stato netto. La squadra di Pochettino ha conquistato sette vittorie consecutive, è la netta favorita per la vittoria del titolo. Non sono mancati i momenti di difficoltà, nelle ultime sfide il Psg ha rischiato di pareggiare: contro il Lione ha vinto a tempo quasi scaduto, così come contro il Metz.

La sfida sembrava indirizzata verso l’1-1, al 94′ è arrivato il gol del successo con Hakimi, l’ex Inter ha messo a segno una doppietta fantastica. La gara è salita alla ribalta anche per un episodio che ha riguardato l’attaccante Mbappé. All’82’, sul punteggio di 1-1, i padroni di casa hanno messo fuori il pallone per permettere l’ingresso dei medici. Alla ripresa del gioco l’attaccante Mbappé ha restituito il pallone agli avversari, è partito un tiro pericolosissimo che ha rischiato di infilarsi in gol, il portiere è stato protagonista di una parata molto difficile. L’episodio ha scatenato polemiche.

Condividi