Saelemaekers via dal Milan, ma resta in Serie A: il colpo scalda la piazza

Alexis Saelemaekers pronto a lasciare il Milan negli ultimi giorni di mercato: si fa avanti una squadra di Serie A

CalcioWeb

Il Milan ha operato un vero e proprio restyling sulla trequarti. La prima novità riguarda il modulo. Niente 4-2-3-1, addio al trequartista con relativo stop alla trattativa per Kamada, cessione di De Ketelaere un anno dopo il suo arrivo, addio a Brahim Diaz tornato al Real Madrid. Pioli ha ricostruito il Milan sulla base del 4-3-3 rinforzando il centrocampo e le due face con Okafor a sinistra (come vice Leao e punta di scorta) e gli arrivi di Pulisic e Chuckwueze a destra.

Con gli arrivi delle due nuove ali, Junior Messias ha fatto le valigie con destinazione Genoa, mentre Alexis Saelemaekers è rimasto in rosa, in attesa di una possibile sistemazione.

Bologna su Saelemaekers

Lo spazio per giocare titolare si è ridotto enormemente. Dopo 140 partite in rossonero e 10 gol segnati, l’avventura di Saelemaekers al Milan potrebbe concludersi negli ultimi giorni della sessione estiva di mercato. Sul calciatore si è mosso il Bologna che sta operando un grande mercato sugli esterni con gli arrivi di Ndoye e Karlsson e il rinnovo di Orsolini. Un pacchetto che, se dovesse arrivare anche il belga, varrebbe molto di più di una posizione tranquilla a centro classifica.

Saelemaekers vorrebbe però giocare in Europa. Da registrare, in quest’ottica, l’interesse del Betis Siviglia che ha chiesto informazioni sul calciatore. Il Milan chiede almeno 10 milioni.

Condividi