Sabato Sassuolo-Juventus, primo approccio di calciomercato per gennaio

Il rapporto tra Sassuolo e Juventus è ottimo: prime voci sul fronte calciomercato in attesa di gennaio

CalcioWeb

Domenico Berardi è un vecchio pupillo della Juventus e un ritorno di fiamma a gennaio non è da escludere. L’inizio di stagione dei bianconeri è stato di alto livello e in particolar modo la vittoria contro la Lazio ha confermato la forza della rosa. Gli attaccanti sono stati protagonisti di un ottimo inizio di stagione, in particolar modo Chiesa e Vlahovic.

Il calciatore del Sassuolo potrebbe completare la batteria di attaccanti, l’ad dei neroverdi Giovanni Carnevali conferma una possibile trattativa. “Mai escluderlo. Magari arriveranno proposte più importanti, ma è evidente che il Sassuolo non ha bisogno di vendere”, le parole dai microfoni di Trc Modena.

Berardi
Foto di Serena Campanini / Ansa

“Il contatto con la Juve c’è stato dopo che Berardi aveva espresso l’intenzione di andare in bianconero. Lo volevano, ma non c’è stata una vera e propria trattativa. Noi avevamo dato una scadenza, il 17 agosto, per chiudere l’accordo e trovare un sostituto. In quel momento la Juve aveva forse problematiche diverse ed è finita con un nulla di fatto. E’ importante la chiarezza nelle trattative e non puoi tirarla troppo per le lunghe”. Sassuolo e Juventus potrebbero anticipare in contatti già in occasione della prossima sfida del campionato di Serie A, prevista sabato 23 settembre alle 18.

Condividi