“Tonali può giocare”, ma la Fifa “smentisce” Howe: inizia la squalifica

Inizia la squalifica di Sandro Tonali: il Newcastle, che contava di averlo a disposizione per il weekend, dovrà farne a meno

CalcioWeb

Sandro Tonali è stato squalificato per 10 mesi più 8 di pene accessorie da scontare in Italia, ma mancava ancora l’ok della FIFA. Il Newcastle, che ha avuto il calciatore a disposizione in Champions League, sperava di poterlo utilizzare anche nel weekend. L’allenatore Howe aveva dichiarato: “c’è un’alta probabilità che possa essere disponibile domani. Ci stiamo preparando come se fosse in forma e pronto per giocare. Viaggerà con noi“. In serata è stato però smentito.

Arriva l’ok dalla Fifa

La squalifica di Sandro Tonali inizia ufficialmente oggi, l’ok è arrivato dalla Fifa che ha accolto la richiesta dell’Italia di fare valere lo stop del centrocampista in tutte le competizioni internazionali.

Un portavoce della Fifa afferma che “è stata accolta la richiesta avanzata dalla Federcalcio italiana di estendere a livello mondiale la sanzione inflitta al giocatore Sandro Tonali“.

Condividi