Roma-Slavia Praga, tensione nel pre-partita: scontri tra tifosi e agenti

Tensione prima della partita di Europa League tra Roma e Slavia Praga: scontri tra tifosi e agenti

CalcioWeb

Si avvicina Roma-Slavia Praga, sfida valida per la fase a gironi di Europa League. La squadra di José Mourinho è reduce da due vittorie consecutive e l’intenzione è quella di mettere in ghiaccio la qualificazione. Si è registrata alta tensione nella Capitale, a poche ore dal match.

Secondo quanto riportato si sono verificati scontri in pieno centro a Roma tra tifosi giunti dalla Repubblica Ceca e la polizia. Nel pomeriggio tre agenti sono stati feriti da un gruppo di tifosi che si erano dati appuntamento a largo Corrado Ricci. I tifosi hanno iniziato a lanciare bottiglie e bombe carte. Quattro ultras sono stati fermati e arrestati. I tifosi dello Slavia Praga sono stati poi scortati allo Stadio Olimpico.

Condividi