Antonio Conte pronto a tornare: Luciano Moggi svela la prossima squadra

Antonio Conte è pronto a rimettersi in gioco dopo l'esperienza al Tottenham: la conferma arriva da Luciano Moggi

CalcioWeb

Antonio Conte è uno svincolato di lusso e l’attesa per il ritorno in panchina è quasi finita. L’ex Ct della Nazionale italiana è in trattativa per il nuovo passaggio in Serie A con il chiaro obiettivo di riscattare gli ultimi mesi altalenanti sulla panchina del Tottenham. Il leccese è fermo dal 26 marzo 2023, data dell’esonero dagli Spurs dopo una serie di incomprensioni con l’ambiente.

Il nome dell’ex Juventus continua a circolare nell’ambiente bianconero come possibile sostituto di Massimiliano Allegri dalla prossima stagione. Il tecnico livornese è legato da un altro anno di contratto e un eventuale rinnovo è da escludere. Il rapporto potrebbe concludersi in anticipo dietro pagamento di una buonuscita versata dai bianconeri. La conferma di Allegri per la prossima stagione è strettamente legata alla vittoria dello scudetto.

Antonio Conte
Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

La conferma sul possibile ritorno in bianconero è arrivata anche da Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus. “Conte desidera tornare alla Juventus, De Laurentiis l’ha contattato per la panchina ma l’allenatore ha risposto che per questa stagione vuole restare fermo. E’ una cosa a cui terrà fede, ha detto no a tutti quelli che l’hanno chiamato”, le parole ai microfoni di Televomero.

Condividi