L’Inter vince da big: Lautaro piega il Salisburgo, nerazzurri agli ottavi di Champions | CLASSIFICA

L'Inter piega la strenua resistenza del Salisburgo grazie a un rigore di Lautaro Martinez: nerazzurri agli ottavi di Champions League

CalcioWeb

C’erano tutti i presupposti per una partita ‘trappola’, ma l’Inter è riuscita a chiamarsi fuori in tempo, tornando a Milano con 3 punti pesantissimi e il pass per gli ottavi di Champions League ottenuto con 2 turni d’anticipo. Vittoria importante quella dei nerazzurri sul campo del Salisburgo, ottenuta al termine di una partita ostica.

Inzaghi schiera Bissek in difesa al posto di Darmian che scala per Dumfries sull’out di destra a centrocampo, Carlos Augusto a sinistra per Dimarco, Frattesi per Barella in mediana, Sanchez per Lautaro in attacco. La gara è spigolosa: l’Inter non riesce a far valere il suo maggior tasso tecnico, si rende pericolosa ma senza successo, mentre il Salisburgo prova ad affacciarsi nell’area nerazzurra con qualche velleità offensiva.

Nella ripresa serve la scossa. Inzaghi mette dentro Barella e Lautaro Martinez, il duo che cambia la partita: il ‘Toro’ prima impegna il portiere dei padroni di casa in una parata con l’aiuto della traversa, poi a 5′ dalla fine trasforma il rigore procurato da Barella (tiro deviato da un avversario con la mano) nella rete che vale l’1-0 e i 3 punti. Resta solo da giocarsi il primo posto contro la Real Sociedad.

Classifica Girone D

  1. Real Sociedad 10
  2. Inter 10
  3. Salisburgo 3
  4. Benfica 0
Condividi