Milan, Krunic sacrificato sul calciomercato: c’è la prima offerta

Il calciomercato del Milan potrebbe aprirsi con la cessione del centrocampista Krunic, i dettagli sulla trattativa

CalcioWeb

Si avvicina la sessione invernale di calciomercato e il Milan inizia a valutare tutte le trattative in entrata ed uscita. Rade Krunic, centrocampista bosniaco, sembra essere sempre più lontano dalla squadra rossonera.

Secondo le ultime notizie il calciatore avrebbe ricevuto un’offerta ricchissima dal Fenerbahce, che potrebbe convincerlo a lasciare Milano. L’offerta sarebbe di 3,5 milioni di euro a stagione, una cifra considerevole per un giocatore che finora non ha avuto un ruolo centrale nel progetto Milan.

Rade Krunic e Marko Jankovic
Foto di Matteo Bazzi / Ansa

Calciomercato Milan, la possibile cessione di Krunic

Il calciatore potrebbe essere attratto da questa offerta, soprattutto se l’opportunità di giocare con maggior continuità e avere un ruolo di protagonista si presentasse altrove. Il suo possibile trasferimento al Fenerbahce segnerebbe dunque una nuova tappa nella sua carriera, offrendogli maggiori opportunità di mettersi in mostra e mostrare il suo reale valore sul campo. Krunic avrebbe anche la possibilità di giocare in una squadra ambiziosa che ha tutte le carte in regola per disputare una stagione di livello.

I tifosi del Milan potrebbero vedere nel possibile addio del bosniaco una possibilità per la squadra di rinforzarsi a centrocampo. Con l’obiettivo di tornare in corsa per obiettivi importanti, il Milan potrebbe reinvestire il denaro ottenuto dalla cessione di Krunic per colmare altre lacune della rosa.

Condividi