Un altro lutto nel calcio: è morto Musiello, ex attaccante di Roma e Genoa

Il mondo del calcio piange la morte di Giuliano Musiello: ex attaccante di Roma, Genoa e Avellino

CalcioWeb

Un altro grave lutto ha colpito il mondo del calcio: è morto a Saluzzo (Cuneo), Giuliano Musiello, ex attaccante di Roma, Genoa e Avellino. Aveva 70 anni e lottava contro una malattia. Nato a Torviscosa, in Friuli, nel 1954, è stato attaccante negli anni ’70 in diverse squadre  tra Serie A e Serie B.

Cresciuto con le maglie di Spal e Atalanta, nel 1973 passa alla Juventus ma nella squadra allenata da Vycpalek giocò soltanto in Coppa Italia, segnando una rete in Coppa Italia, contro il Cesena. Poi due campionati nella Roma di Nils Liedholm , poi Genoa, Hellas Verona, Foggia, Novara, Ravenna, Cuneo e Savona. Dopo il ritiro da calciatore, Musiello aprì una scuola calcio a Saluzzo che ancora oggi porta il suo nome.

Condividi