Mourinho, toto-futuro dopo l’esonero: due soluzioni al vaglio

Le prime voci sul futuro di José Mourinho dopo l'esonero della Roma: le soluzioni al vaglio del portoghese

CalcioWeb

La notizia dell’esonero di José Mourinho dalla Roma ha fatto il giro del mondo. Il club giallorosso ha ufficializzato il ribaltone dopo il ko della 20ª giornata del campionato di Serie A contro il Milan e sono in corso contatti con Daniele De Rossi per il sostituto.

La stampa estera inizia ad ipotizzare le prime soluzioni per il futuro dello Special One. La BBC ha dedicato una prima pagina in aggiornamento con commenti e reazioni alla notizia ufficializzata dal club giallorosso. In primo piano le statistiche dell’avventura del portoghese con i giallorossi con solo il 49% di vittorie nelle 138 partite alla guida della Roma.

Proprio la BBC ipotizza le soluzioni per il futuro: dalla sontuosa proposta proveniente dall’Arabia Saudita alla pista Premier League. Nel corso della carriera di allenatore lo Special One è stato protagonista anche con Benfica, União Leiria, Porto, Chelsea, Inter, Real Madrid, Manchester United e Tottenham.

Condividi