Milan, svolta stadio: acquistato il terreno di San Donato

Svolta sullo stadio del Milan: il club rossonero ha acquistato il terreno di San Donato per un totale di 40 milioni di euro

CalcioWeb

E’ arrivato un passo in avanti dal Milan sul fronte stadio a San Donato, nell’area San Francesco. Secondo quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’ il club rossonero ha acquistato il terreno della zona in cui sorgerà l’impianto per un totale di 40 milioni di euro. 

Francesco Squeri, il sindaco di San Donato, ha parlato così del progetto: “avrà 70 mila posti, due livelli di parcheggi per 3.500 posti, un albergo, ristorazione, uffici, uno store del Milan, un museo, una grande piazza e un auditorium”. L’inaugurazione è prevista per il 2028.

Condividi