Bayern Monaco, ‘chiamata’ sul mercato: blindato Mathys Tel

Il Bayern Monaco guarda al futuro: importante mossa sul fronte del calciomercato

CalcioWeb

In casa Bayern Monaco è tornato un minimo entusiasmo dopo la vittoria contro la Lazio in Champions League e la qualificazione ai quarti di finale. Nel frattempo la dirigenza continua a muoversi per il futuro e ha rinnovato di altri due anni fino al 2029 il contratto del giovane attaccante Mathys Tel. 

Arrivato nel 2022 dallo Stade Rennes con un contratto fino al 2027, il giovane attaccante francese si è subito dimostrato un calciatore di grande prospettiva e un buon realizzatore.

L’annuncio del Bayern Monaco

“È una base importante per il futuro di questa squadra. Con lui abbiamo già la prossima generazione del Bayern nella nostra squadra”, sono le dichiarazioni del membro del consiglio direttivo sportivo del Bayern Max Eberl. “Mathys è arrivato a Monaco da giovane e, all’età di 18 anni, ha già maturato un’esperienza importante ai massimi livelli. Segnerà tanti gol qui al Bayern”.

Il direttore sportivo Christoph Freund ha aggiunto: “ogni club vuole giocatori come Mathys Tel, giovani, estremamente talentuosi, affamati e desiderosi di imparare. Il modo in cui già gioca a questo livello all’età di 18 anni è qualcosa di speciale. Vogliamo il giusto mix nella nostra rosa e Mathys gioca un ruolo importante. Sa cosa fa funzionare l’FC Bayern, si sente a suo agio e si sente a casa qui. Ora stiamo facendo i prossimi passi insieme e non vediamo l’ora che arrivi il prossimo anno con lui”.

Il calciatore ha dichiarato: “questo prolungamento del contratto significa molto per me. Ho già imparato molto al Bayern, sia dentro che fuori dal campo. Quando giochi per il Bayern, vuoi sempre vincere ogni trofeo. Voglio segnare e impostare, giocare con cuore ed energia per il Bayern e dare tutto per questo club e i suoi tifosi”. 

Condividi