Caso Dia, la dura presa di posizione della Salernitana: la decisione è ufficiale

La Salernitana scegliere una dura presa di posizione sul caso Dia: il club granata non lascia correre dopo quanto accaduto contro l'Udinese

CalcioWeb

Il caso Dia continua a tenere banco in casa Salernitana. I campani sono in una situazione di classifica pessima, con lo spettro della retrocessione in Serie B sempre più ingombrante. Come se non bastasse, si è messo in mezzo anche Boulaye Dia. Il calciatore ex Villarreal ha mostrato segni d’insofferenza per tutto l’arco della stagione ma il climax ha raggiunto il suo apice nel weekend, contro l’Udinese, quando si è rifiutato di entrare in campo.

Dia fuori rosa: il comunicato della Salernitana

Spaccatura ufficiale, probabilmente insanabile, almeno non nell’immediato. La Salernitana ha deciso di mettere Dia fuori rosa, niente sconti. La conferma nel comunicato ufficiale del club.

L’U.S. Salernitana 1919 comunica che questo pomeriggio il Presidente Danilo Iervolino, insieme all’Amministratore Delegato Maurizio Milan, ha fatto visita al Centro Sportivo “Mary Rosy” in occasione della ripresa degli allenamenti. Il Presidente si è confrontato dapprima con il mister Fabio Liverani e a seguire ha incontrato la squadra al completo.

Nel corso del lungo confronto con i calciatori granata il Presidente ha chiesto massimo impegno e professionalità, ribadendo con fermezza l’inaccettabilità di alcuni comportamenti che si sono manifestati che hanno dimostrato mancanza di attaccamento alla maglia granata. Ha poi ricordato alla squadra: ”Sono deluso, do sempre tanta fiducia a tutti ma nel calcio ho capito che l’unica fiducia da dare è quella ai propri tifosi che non smettono mai di dare amore, passione e sacrificio per questi colori. Ora però bisogna rimboccarsi le maniche e dimostrare in questo finale di campionato quanto valiamo. Dobbiamo essere uniti e remare tutti verso la stessa direzione. Dobbiamo dimostrare a tutti di che pasta siamo fatti”.
Il Presidente ha poi ribadito che la Società vuole fortemente l’impresa salvezza e che interverrà con durezza nei confronti dei tesserati che non si dimostreranno più in sintonia con l’impegno ed i valori del Club.

Il Presidente ha infine assistito all’allenamento pomeridiano della squadra e ha incontrato il calciatore Boulaye Dia che a partire da oggi si allenerà separatamente dal gruppo squadra“.

Condividi