Euro 2024, l’Italia potrebbe convocare 26 giocatori anzichè 23: ecco perchè

La UEFA ha proposto la possibilità di convocare 26 giocatori e non 23 a Euro 2024: serve il parere positivo dei CT

CalcioWeb

L’Italia e le altre nazionali partecipanti a Euro 2024 potrebbero convocare 26 calciatori e non i canonici 23. La proposta arriva direttamente dalla UEFA che ha annunciato tale novità da proporre ai commissari tecnici delle nazioni chiedendo loro il parere favorevole a convocare 3 calciatori extra.

L’allenatore dell’Olanda Ronald Koeman ha detto questa settimana che il numero di infortuni nel calcio moderno rende assurdo tornare alla tradizionale dimensione della squadra di 23 giocatori.

Durante il periodo Covid, la UEFA aveva consentito alla convocazione di 26 calciatori per Euro 2020. Lo stesso era accaduto per i Mondiali 2022 con l’ok della FIFA. A partire dall’anno scorso, invece, il numero dei convocabili è stato ridotto nuovamente a 23. Adesso il nuovo cambio di rotta con allenatori e dirigenti delle 24 squadre che si confronteranno con la UEFA tra 2 settimane a Dusseldorf, in Germania

L’8 aprile si terrà un workshop con le squadre partecipanti e in quell’occasione la Uefa ascolterà il punto di vista degli allenatori“, ha affermato l’organismo calcistico europeo. “Qualsiasi idea in tal senso verrà poi considerata e valutata“, ha aggiunto.

Condividi