Fiorentina, Giani sulla ristrutturazione del Franchi: “progetto sempre più credibile”

L'ammodernamento dello stadio Franchi continua a tenere banco: le dichiarazioni del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani

CalcioWeb

La Fiorentina continua a programmare il futuro con il chiaro obiettivo di confermarsi nelle zone alte della classifica in Serie A ed imporsi anche in Europa. Un argomento caldissimo è quello dello stadio con riferimento alla ristrutturazione del ‘Franchi’. La restituzione da parte del governo di 55 milioni di euro per i Piani urbani integrati alla Città metropolitana di Firenze “è importante perché consente di poter concentrare nello stadio risorse che altrimenti avrebbe dovuto destinare sulla qualificazione urbana, sullo ambientale, la rigenerazione di spazi delle periferie.

Quindi a mio giudizio cambia poco la sostanza. La sostanza è che ci sono 55 milioni che fra Comune e Città di Firenze possono essere concentrati sullo stadio quindi” tutto ciò “rende sempre più credibile il progetto di ristrutturazione dello stadio portato avanti dal Comune”. Sono le dichiarazioni del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, a margine di una conferenza stampa.

Fiorentina Belotti
Foto di Claudio Giovannini / Ansa

Le prospettive per Euro 2032

“La prospettiva di una ristrutturazione dello stadio consente a Firenze di poter essere con le carte in regola per l’Euro 2032 che sarà organizzato dall’Italia, e di conseguenza fa rientrare Firenze nel circuito di una promozione attraverso lo sport ed il calcio del Paese”.

Condividi