Il Lecce furioso con D’Aversa dopo la testata: ipotesi esonero e sostituto

Il Lecce valuta il ribaltone in panchina dopo l'episodio dell'allenatore D'Aversa e il rendimento negativo della squadra

CalcioWeb

Situazione caldissima in casa Lecce dopo la sconfitta casalinga contro il Verona con il punteggio di 0-1. La condizione di classifica è delicatissima e il vantaggio sulla zona retrocessione è di appena un punto e non è da escludere un esonero. La dirigenza è preoccupata anche per le ultime prestazioni e sono in corso valutazioni sulla panchina di D’Aversa. 

Il tecnico rischia seriamente l’esonero per due motivi: il rendimento deludente della squadra e la testata nel finale all’attaccante Henry. Il tecnico ha perso la testa dopo il fischio finale.Testata D'Aversa a Henry

Il Lecce condanna D’Aversa

“L’U.S. Lecce, con riferimento all’episodio che ha visto coinvolto l’allenatore D’Aversa ed il giocatore del Verona Henry, pur valutando la situazione di nervosismo generale nel finale di gara, condanna fermamente il gesto del proprio allenatore in quanto contrario ai principi ed ai valori dello sport”, si legge sul sito del club.

Il nome del sostituto

Sono in corso valutazioni in casa Lecce per un ribaltone immediato, già prima dello scontro salvezza contro la Salernitana della prossima giornata. Una decisione definitiva è attesa entro le prossime ore. Per l’eventuale sostituto in pole Leonardo Semplici. 

Condividi