Serie C, gli squalificati: stangata a Cioffi, tre giornate!

Tutti i provvedimenti del giudice sportivo dopo l'ultima giornata del campionato di Serie C

CalcioWeb

Il giudice sportivo di Serie C ha pubblicato l’elenco dei calciatori squalificati dopo l’ultima giornata. Tre giornate di squalifica al calciatore dell’Ancona Antonio Cioffi “per avere tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, con il pallone non in gioco, lo colpiva con uno schiaffo di media intensità al volto che rendeva necessario l’intervento dei sanitari”.

Un turno a Clemente (Ancona), Buglio (Juve Stabia), Frisenna, Manetta (Messina), Bizzotto (Monopoli), Eusepi, Verde (Monterosi), Cadili, Novella (Picerno), Calvani (Pontedera), Maddaloni (Potenza), Ferri, Pitou (Pro Patria), Toninelli (Pro Sesto), Di Cosmo, Giannotti (Trento), Laaribi (Virtus Francavilla), Demirovic (Virtus Verona).

Gli altri provvedimenti

Tra i tecnici, un turno a Baldini (Trento). Tra i dirigenti, inibizione fino all’11 aprile per Greco (Picerno), fino al 4 aprile per Patti (Latina), fino al 2 aprile per Fraschini (Pro Sesto), Aliano (Monterosi), Zamuner (Trento). Tra le società, ammende a Messina (3.500 euro), Taranto (3.000 euro), Brindisi (2.000 euro), Ancona (1.200 euro), Crotone (1.000 euro), Trento (600 euro), Pescara (500 euro), Pro Sesto (300 euro).

Condividi