Violenza sessuale durante la partita: denuncia shock dei tifosi dell’Angers

I tifosi dell'Angers denunciano una violenza sessuale avvenuta in tribuna durante la partita contro lo Stade Lavallois

CalcioWeb

Gli ultras fanno spesso notizia per episodi negativi, ma questa volta, dalla Francia, arriva una notizia più che positiva e che merita di essere raccontata. Il gruppo ultras dell’Angers “Kop de la Butte 1992” ha denunciato, attraverso i propri profili social, un episodio di violenza sessuale avvenuto durante l’ultima partita di Ligue 2 contro lo Stade Lavallois. Presso la tribuna da loro occupata, gli ultras sono stati testimoni di una violenza sessuale.

Gli ultras “Kop De La Butte 1992” hanno espresso la loro condanna dicendosi scioccati per quanto di vergognoso accaduto nell’ultima gara casalinga dell’Angers e hanno fatto sapere che il colpevole è stato identificato, con tanto di denuncia presentata al club. L’augurio dei tifosi è che l’uomo venga espulso a tempo indeterminato dallo stadio.

Secondo quanto riportato da “Le Parisien”, non è stata presentata ancora alcuna denuncia. Gli ultras hanno invitato la vitta a denunciare “in modo che l’aggressore venga condannato”. Nel comunicato il gruppo ultras si legge in conclusione: “se sfortunatamente questo tipo di azioni si ripetono, invitiamo le vittime e/o i testimoni a recarsi immediatamente sul posto per segnalarcele, il che ci permetterà di essere molto più reattivi nel porre fine a queste azioni“.

Condividi